I Servizi

Altri Paesi

Recapiti

GOLDWING Tourism cc
Swakopmund - Namibia

E-mail:
info@namibiamoremio.com

Tel: +264 64 463990
Fax: +264 64 463980
Rolando
Cell. +264 81 2802461
Nadia
Cell. +264 81 2398942

Chiamaci con:

Nadia
Skype Me™!
Rolando
Skype Me™!

Scopri chi siamo

Rolando è una guida e "driver" di notevole esperienza, che unisce alla professionalità il grande amore e rispetto per la natura, le persone e gli animali della Namibia. La disponibilità, la simpatia,...
Continua

Nadia, sua compagna nella vita e nel lavoro, si occupa principalmente dell'organizzazione dei tour mettendo a disposizione della Goldwing serietà, esperienza e tanta voglia di farvi fare il più bello ed indimenticabile tour della vostra vita...
Continua

Tours Namibia

La Namibia, con la sua natura davvero incontaminata e i suoi immensi spazi, garantisce esperienze di viaggio facili da vivere e difficili da dimenticare...
Continua

Gli "Esclusivi"

Quattro proposte diverse e ricche di emozioni indimenticabili! Se non sei interessato ai soliti viaggi classici e preferisci fare qual'cosa di diverso...
Continua

Altri Paesi

ZIMBABWE, CLASSIC
SAFARI TOUR DI 10 GIORNI

leaf Tour di 10 giorni con guide locali che vi accompagneranno durante i trasferimenti in auto e in tutte le attività indicate nel programma.


Matobo National Park
Hwange National Park
Victoria Falls
Matusadona National Park
Victoria Falls airport

Se sei interessato a questo Tour compila il form: Richiesta Info Tours, ti invieremo senza impegno la nostra proposta.

Giorno 1

Aeroporto di Buluwaio - Matobo National Park. Al vostro arrivo all'aeroporto di Buluwayo sarete accolti da un nostro incaricato che si occuperà del vostro trasferimento in auto al lodge situato ai margini del Matobo National Park. Trattamento in FI incluso un safari nel parco.

Giorno 2

Matobo National Park. Il Matobo National Park occupa una superficie totale di 44.500 ettari. Fondato nel 1953, è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco nel giugno del 2003. Esso comprende una Zona di Protezione Intensiva, dove vive una grande popolazione di rinoceronti bianchi e neri. Offre inoltre un serie di attrazioni turistiche e attività. Il parco nazionale è situato nelle magnifiche Matobo Hills: una serie di cupole, guglie e formazioni rocciose, le quali sono state scavate nel solido altopiano granitico attraverso milioni di anni di erosione e intemperie. L'aspro e maestoso terreno del parco è un paradiso per gli escursionisti, mentre la diversità della vegetazione supporta una vasta gamma di fauna selvatica. Matobo significa 'teste calve': era il nome scelto per l'area dal grande Re Ndebele Mzilikazi. Egli è sepolto nelle Matobo Hills, a pochi passi dal parco. L'area di Matobo ha un grande significato spirituale e culturale per la popolazione locale e ci sono molti siti all'interno del parco dove vengono ancora svolte alcune cerimonie importanti. Il Matobo National Park è anche il sito della tomba di Cecil John Rhodes. Egli è sepolto sulla cima di Malindidzimu - 'collina degli spiriti benevoli'. Cecil John Rhodes, riferendosi a questa collina, la descrisse come una 'Visione del Mondo'. Con una breve passeggiata, dal parcheggio si può raggiungere la tomba, che è scavata nella collina di granito e circondata da un anfiteatro naturale di rocce massicce. Il Parco è sede di una grande varietà di specie animali tra cui: rinoceronte bianco e nero, zebre, gnu, giraffe, kudu, eland, antilopi, gazzelle, klipspringer, leopardi, iene, ghepardi, ippopotami, facoceri, procavie, linci, coccodrilli, scimmie e babbuini. La ricchezza del Parco può essere apprezzata anche dagli appassionati di birdwatching. Il parco è famoso per la sua grande concentrazione di aquile nere, che si possono vedere impettite sui picchi rocciosi o svettanti lungo le creste delle colline in cerca di prede. Tra le varie specie di uccelli presenti nel territorio le più comuni sono: l'aquila pescatrice e marziale, il francolino, il segretario, il tessitore, il corvo e le oche egiziane. Non mancano inoltre varie specie di pesci, come: la spigola, il pesce bottiglia, l'orata, il pesce gatto e il pesce "robustus". La vegetazione del parco è molto varia e le piante più comuni sono: il Mopane, l'Acacia, il Ficus, l'Azanza garkeana, la Ziziphus mauritiana, la Strychnos spinosa e Terminalia prunea. Trattamento in FI incluso un safari nel parco.

Giorno 3

Hwange National Park. Trasferimento in auto al Hwange National Park. Il suo nome, Hwange, deriva da quello di un capo della tribù locale dei "Nhanzwa". Il Hwange National Park è il più grande Parco dello Zimbabwe: occupa circa 14.650 chilometri quadrati ed è grande come l'Irlanda del Nord. Si trova nell'angolo nord-ovest del paese, circa un'ora a sud del Mighty Victoria Falls. Nel XIX secolo terreno di caccia per il re-guerriero Ndebele Mzilikazi, è stato trasformato in un Parco Nazionale nel 1929. Vanta una selezione straordinaria di fauna selvatica, con oltre 100 specie di mammiferi e quasi 400 specie di uccelli. Gli elefanti di Hwange sono di fama mondiale e la loro popolazione nel Parco è una delle più grandi al mondo. Il parco ospita più di 35.000 elefanti, che nella stagione secca, specie nel pomeriggio, dominano tutti i punti d'acqua. Altri animali che si possono osservare nel parco sono: leoni, leopardi, ghepardi, rinoceronti, bufali, impala, kudu, antilopi, eland, gazzelle, zebre, giraffe, babbuini e facoceri. Trattamento in FI con incluso due safari al giorno, ingresso al parco, bevande locali, servizio di lavanderia e visita al Painted Dog conservation centre.

Giorno 4

Hwange National Park. Giornata dedicata alla visita del Hwange National Park. A causa della vastità del parco, il paesaggio varia dalle profonde sabbie del Kalahari tipiche del sud fino al roccioso paese collinare del nord. L'aperta savana boscosa nel sud-est lascia il posto alla fitta boscaglia in teak, la quale a sua volta si trasforma in macchie di Mopane. In così tanti habitat, vi è abbondanza di animali, di uccelli e di flora in generale. Poiché il parco è in una regione molto arida e povera d'acqua, le pozze vengono rifornite con acqua pompata dai pozzi artificiali. In alcuni di questi punti d'acqua ci sono punti d'osservazione nascosti molto comodi, nei quali è possibile sedersi e guardare con agio gli animali e gli uccelli. Tutto ciò rende il parco un luogo ideale da visitare in ogni periodo dell'anno. Questa zona è anche uno degli ultimi luoghi di sopravvivenza del rinoceronte nero, animale in via di estinzione. Per quelli di voi che sono interessati, una mattinata di walking-safari sulle tracce del rinoceronte nero è una cosa da non perdere! Il Hwange National Park è uno dei migliori parchi da visitare e sperimentare nuove avventure.Trattamento in FI con incluso due safari al giorno, ingresso al parco, bevande locali, servizio di lavanderia e visita al Painted Dog conservation centre.

Giorno 5

Victoria Falls. Trasferimento in auto alle Victoria Falls. La città delle Cascate Victoria si trova sulla riva meridionale del fiume Zambesi, all'estremità orientale delle Victoria Falls. E' una cittadina turistica incantevole, facile da esplorare a piedi e che offre una vasta gamma di attività, dalla sfida del rafting, al bungjumping, al fantastico safari in groppa a un elefante, alla passeggiata affianco ai leoni, alle crociere in barca al tramonto e sorvolo delle cascate in elicottero. Trattamento in BB.

Giorno 6

Victoria Falls. Le cascate Vittoria sono una delle Sette Meraviglie del Mondo. Costituiscono il più grande specchio d'acqua con cascate sulla Terra - uno spettacolo affascinante e ipnotizzante. La massa d'acqua di quasi due chilometri precipita verso il basso con una caduta di 100 metri, producendo un boato fragoroso e creando magnifici spruzzi d'acqua, visibili anche da lontano. Da qui il significato del nome locale 'Mosi oa Tunya' 'il fumo che tuona'. L'accesso a Victoria Falls è a pochi passi dal centro della città. Il flusso dell'acqua nelle cascate varia durante il corso dell'anno. La stagione di piena del fiume va da febbraio a maggio, quando la larghezza delle cascate può raggiungere un fronte di oltre 400 metri; il fronte è spettacolare se visto dall'alto, da terra sono difficili da vedere, poiché queste sono avvolte da spruzzi d'acqua e una fitta nebbia. Il livello dell'acqua inizia ad abbassarsi nel mese di agosto, raggiungendo il suo minimo tra ottobre e dicembre, quando gran parte del fronte roccioso diventa secco. Nei momenti di minor flusso d'acqua, le cascate si vedono meglio dalla parte dello Zimbabwe o da Livingstone Island. Trattamento in BB incluso attività di safari in groppa a un elefante e la passeggiata affianco ai leoni.

Giorno 7

Matusadona National Park. Trasferimento in auto all'aeroporto di Victoria Falls, per il volo charter in direzione del Matusadona National Park. Atterraggio nella pista di Rokari e trasferimento in barca all'alloggio dove sarete accolti dal personale del campo. Trattamento in FI con incluso due safari al giorno, ingresso al parco, bevande locali, servizio di lavanderia.

Giorno 8

Matusadona National Park. Attività di safari all'interno del parco. Il Matusadona National Park è situato sulle rive del Lago Kariba. Già il 7 novembre 1958, prima che la diga fosse costruita, fu decretato il divieto di caccia in tutta quest'area. Il nome viene dal popolo Tonga, che viveva nella valle dello Zambesi prima del formarsi del lago. La traduzione letterale di Matusadona è "costante stillicidio di sterco"; i Tonga scelsero questo nome per via dell'abbondanza di sterco lasciato sulle rive del fiume, quando gli animali venivano a bere. Riserva di caccia nel 1963, nel 1975, per decreto di legge, è diventato un Parco Nazionale. Il Parco comprende circa 1.400 chilometri quadrati di flora e fauna. Prima della creazione lago, l'area di Matusadona costituiva un vasto deserto impervio e difficile da raggiungere. La creazione del lago ha comportato dei cambiamenti ecologici. Uno in particolare: la sponda del lago ha contribuito notevolmente alla crescita della popolazione dei grandi mammiferi della zona, in particolare di elefanti e bufali. L'erba che cresce sul litorale è la "Panicum repens" un'erba con proprietà ringiovanenti, la quale necessita solo del fluttuare del livello del lago per arricchirsi delle sue sostanze nutritive. Grazie a questa fonte di cibo, bufali, gazzelle, zebre e perfino impala hanno prosperato - e con loro anche i predatori. Trattamento in FI con incluso due safari al giorno, ingresso al parco, bevande locali, servizio di lavanderia.

Giorno 9

Matusadona National Park. Attività di safari all'interno del parco. Il parco è rinomato perché offre la possibilità di osservare branchi di elefanti, mentre si abbeverano e si nutrono, spesso per metà sommersi nel lago. Il parco è anche una Zona di Protezione Intensiva (IPZ) nonché luogo di salvaguardia di numerosi rinoceronti provenienti da altre parti del Paese. In passato ci sono stati alcuni successi nel tentativo di allevare cuccioli di rinoceronte per poi reinserirli nel loro ambiente naturale. Altri animali che possono essere visti in questo parco sono: kudu, bufali, zebre, gazzelle, antilopi roane, impala, babbuini, ghepardi, leopardi e leoni. A sud il Parco confina con la terra comunale di "Omay", mentre a settentrione è chiuso dal lago. Il versante orientale della Gola Sanyati costituisce il confine a est, e la metà occidentale del fiume Ume, il confine a ovest. Si tratta di un parco meraviglioso per chiunque voglia incontrare da vicino gli animali, sia a piedi che su veicolo. Ma qualsiasi cosa si ammiri di questi magici luoghi, a fine giornata si scopre che niente può eguagliare lo spettacolo del tramonto sul lago. Trattamento in FI con incluso due safari al giorno, ingresso al parco, bevande locali, servizio di lavanderia.

Giorno 10

Victoria Falls. Dopo la colazione, sarete trasferiti in barca alla pista di decollo di Rokari, dove prenderete il volo charter per l'aeroporto di Victoria Falls, in coincidenza del volo internazionale di ritorno.

Legenda Servizi

BB = pernottamento e colazione
DBB = pernottamento, colazione e cena
FI = Tutto incluso: pernottamento, colazione, pranzo, cena e attività

Il Tour comprende: Pernottamenti in lodges; tutti i pasti e le attività dove e come specificati nel programma; guida locale di lingua Inglese; tutti i trasferimenti a terra e voli interni da Victoria Falls al lago Cariba; pacchetto informativo; tasse locali (15% Vat).

Il Tour non comprende: Voli internazionali; entrata parchi e siti archeologici dove non specificato, assicurazioni personali; pranzi e cene non indicate nel programma; bevande e lavanderia se non specificate nel programma.

Nota: I passeggeri del peso di oltre 100kg dovrebbero gentilmente segnalarlo al momento della prenotazione, poiché potremmo avere bisogno di calcolare un posto a sedere aggiuntivo, in modo da garantirvi sicurezza e comfort durante i voli interni. Per ragioni di sicurezza, nei voli interni ci sono severe restrizioni riguardo al bagaglio su qualsiasi itinerario che comprende i trasferimenti in aereo. Il bagaglio, comprese attrezzature fotografiche e borsa a mano, è limitato a 20 kg per persona (solo borse morbide).

Se sei interessato a questo Tour compila il form: Richiesta Info Tours, ti invieremo senza impegno la nostra proposta.

Goldwing Tourism cc